Miglior rivenditore Christie’s: Asta Orologi Rare Watches in Geneva 2016 In vendita Fake Watches

Tre collezioni da mille e una notte, duecentosettantasei lotti, pezzi stimati da dieci a sedici milioni di franchi svizzeri, sono le coordinate dell’asta orologi Rare Watches in Geneva 2016 che Christie’s terrà il prossimo 16 maggio all’ Hôtel des Bergues di Ginevra. L’orologeria meccanica è davvero, come molti sfruttano come slogan, una passione – ironicamente – molto al di fuori del tempo stesso.

A fare la voce grossa nel vintage a sei zeri sono come al solito Patek Philippe, Rolex, e per l’occasione anche Breguet. Diamo un occhio ai top-lots.

Breguet Charles-Louis Havas

Si tratta di un orologio da tasca a carica automatica con ripetizione dei quarti e a bordo: equazione del tempo, indicazione del giorno e riserva di carica marchiato “Breguet et Fils – Paris”.

 

BreguetSave

L’esperto di orologi Cecil Clutton e l’indimenticabile George Daniels lo hanno definito “l’orologio con a bordo importanti complicazioni che meglio rappresenta l’arte di Breguet”. Fu acquistato il 31 dicembre 1817 da Charles-Louis Havas per 4.800 Franchi. Christie’s lo aveva già battuto in una sua asta nel 2012 dove ha raggiunto l’incredibile cifra di 3,6 milioni di Euro.

Prezzo stimato: non comunicato

Patek Philippe Sky Moon Tourbillon Ref. 5002R

Nonostante la presentazione lo scorso anno dell’orologio che ha celebrato il 175 anniversario lo Sky Moon Tourbillon rimane il secondo orologio da polso più complicato mai costruito dalla Maison.

Patek Philippe Sky Moon TourbillonSave

Otto anni fa ne parlai in questo articolo. Questo esemplare è stato costruito nel 2012 ed è la prima volta che compare in un’asta.

Prezzo stimato: CHF 700.000 – 900.000

Patek Philippe Ref. 2499

Tutti sanno che tra gli anni ‘40 e ’50 Patek Philippe ha costruito i migliori suoi cronografi da polso e la referenza 2499 è probabilmente una tra le top.

Patek Philippe Ref. 2499Save

Cronografo con calendario perpetuo e fasi lunari, ogni volta che un pezzo del genere va all’asta supera largamente in valore quello precedente.

Prezzo stimato: CHF 600.000 – 900.000

Patek Philippe Ref. 530

Venduto da nuovo dal noto rivenditore di orologi di lusso di Torino Astrua la referenza 530 è un cronografo Patek in acciaio corredato da un raro quadrante a settori.

Patek Philippe 530Save

Si ritiene che questo esemplare proposto all’asta orologi Rare Watches in Geneva sia il primo di soli tre pezzi costruiti.

Prezzo stimato: CHF 500.000 – 800.000

Rolex Daytona Paul Newman Ref. 6241

Nel 2008, Patek Philippe apre la sua prima “boutique” negli Stati Uniti nel negozio Tiffany di Fifth Avenue. L’elegante salone celebra la tradizione della famosa marca di orologi firmata “Tiffany & Co.,” l’unico gioielliere il cui nome è indicato sul quadrante degli orologi Patek Philippe. Questo trattamento speciale testimonia la partnership tra le due case iniziata nel 1851, quando Antoine Norbert de Patek, mentre cerca i gioiellieri più ricercati del mondo per commercializzare i suoi raffinati orologi, incontra Charles Lewis Tiffany nel suo negozio di New York. Siglano il loro accordo con una semplice stretta di mano avviando un rapporto basato sulla serietà e sull’impegno nei confronti dell’eccellenza, che dura ancora ai nostri giorni.Gli orologi Patek Philippe sono anche disponibili nei negozi Tiffany di Atlanta, Houston, Beverly Hills, San Francisco e Honolulu.Patek Philippe è una delle case svizzere di produzione di orologi di lusso tra le più prestigiose al mondo: fondata a Ginevra nella prima metà del diciannovesimo secolo da Antoni Patek e Adrien Philippe, è nota per aver dato alla luce il primo orologio da polso. Se sei proprietario di un articolo di questo marchio, certamente ne conosci il valore e sai quanto sia importante affidarsi a mastri orologiai autorizzati e competenti per l’eventuale riparazione.

Un Newman è l’immancabile ospite in ogni asta di orologi di lusso vintage che si rispetti. Questo con cassa in oro giallo 18 k è stato venduto la prima volta da Wempe nel 1969, storico concessionario tedesco nonché produttore di segnatempo di precisione.

Rolex Daytona 6241Save

Oramai un Daytona di questo rango ha praticamente moltiplicato x 200 il suo costo da nuovo.

Prezzo stimato: CHF 150.000 – 250.000

Finisce qui questa la solita carrellata sui pezzi, per i più, irraggiungibili dell’asta Christie’s Rare Watches in Geneva del prossimo 16 maggio. Dai un’occhiata sul sito web online: troverai anche molti lotti più avvicinabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *